Curiosità ed Eventi

Le Streghe di Triora

Nel 1588 dopo una grave carestia, le contadine di Triora che da secoli conoscevano l’uso delle piante medicinali che crescono spontanee sul territorio, furono additate come streghe e accusate dai nobili di stregoneria per addossare a loro la colpa di tale carestia. Chiedettero l’invio di un inquisitore dalla capitale Genova che trascrisse regolare processo contro queste donne che furono condannate.
Da quel periodo fino al 1950, quando finì la civiltà contadina, le donne di Triora continuarono sempre a tramandarsi questo loro sapere e per questo il borgo di Triora viene considerato il luogo delle streghe.

MUSEI

1 – MUSEO ETNOGRAFICO E DELLA STREGONERIA di Triora
2 – MUSEO EUROPEO DI STREGONERIA unico in Europa | prossima apertura

FESTE E SAGRE

1 – FESTA DEL PLENILUNIO D’ESTATE
2 – STRIGORA | la prima domenica dopo ferragosto
3 – HALLOWEEN | 31 ottobre

La Natura

Triora è un borgo di circa 1.000 anni, ubicato ad 800 mt. di altitudine sulle Alpi Marittime (Alpi Liguri) a 40 minuti dal mare. È una delle BANDIERE ARANCIONI del Touring Club Italiano e vanta la nomea di essere uno dei 100 borghi più belli d’Italia. L’ ambiente è caratterizzato da un clima fresco d’estate ed è rimasto integro e salutare tutto l’anno. La fauna di Triora è ricca di animali molto rari come l’aquila, il lupo, il camoscio, il daino, il capriolo, svariate specie di falchi, la lepre bianca, la pernice bianca, il gallo forcello e tanti altri. Una particolare prerogativa è la ricchezza di piante officinali e medicinali e funghi. Il borgo era già conosciuto nel 1800 con 5 alberghi per turismo salutare. Verrà inserito nelle meraviglie del mondo dell’UNESCO.

La zona di Triora è molto conosciuta per la raccolta di FUNGHI nel periodo che va da Giugno ad Ottobre. Il tesserino giornaliero ha un modico prezzo di 10€

Da non dimenticare è anche la raccolta della Castagna Rossa Gigante di Triora nei mesi di Ottobre e Novembre. La si può raccogliere anche dal cosiddetto “Albero Grosso” della Goletta, luogo magico, tipico di fantasie e novelle infantili.

Con escursioni poco impegnative si possono visitare il Borgo Medievale, Molini di Triora, nonche’ tutti i piccoli ed antichi Borghi dell’Alta Valle Argentina. E’ inoltre possibile raggiungere, con facilità, il Parco Naturale delle Alpi Liguri.

FESTE E SAGRE

1 – FESTA DEL FUNGO | tipica sagra con ricette tradizionali a base di funghi | ultima domenica di Settembre

Le Feste Religiose

FESTE E SAGRE

1 – VENERDI SANTO | storica deposizione Gesù dalla croce
2 – FESTA DEL MONTE | tradizionale e penitenziale processione al monte | 2° domenica dopo Pasqua
3 – SAN GIOVANNI | accensione “Osi”, falò in onore di San Giovanni Battista | 23 giugno
4 – 24 DICEMBRE | accensione grande “Oso”, falò di augurio del Santo Natale ed Anno nuovo